Il senso di colpa e la solitudine

I_Know_What_You_Did_Last_Summer.jpg

Mi è piaciuto molto.

Se dovessi definirlo lo chiamerei un film sul senso di colpa e la solitudine: infatti, nei pochi minuti antecedenti all’omicidio stradale dei quattro protagonisti loro sono mostrati molto uniti mentre fin dall’incidente iniziano a esserci crepature; riprese ampie, il personaggio non è solo nello schermo ma invece è circondato dall’ambiente che se naturale è incontaminato e allegro, se artificiale è scuro e opprimente. Il tema della solitudine viene visto molte volte, come quello del lutto, prendendo in esame non solo i protagonisti ma anche la loro famiglia e quella della vittima dell’incidente stradale.
Le parti di tensione sono tante ma le morti sono relativamente poche: mi è piaciuto proprio per questo perché mostra quanto esso sia proprio psicologico! Infatti, prima di essere attaccati i protagonisti subiscono atti volti solo a minare la loro già vacillante unione e far dubitare di sé, aumentando il senso di colpa.

PS: la solitudine è mostrata già dalle prime scene quando Julie, Barry e Ray osservano il concorso di bellezza dall’alto, lontano dalla folla.

Pubblicato da

Austin Dove

Mi chiamo Antonio, sono uno studente della facoltà universitaria di Scienze ambientali presso Ca' Foscari a Venezia. Pur studiando materie legate all'ambiente, la mia passione è l'arte e quindi qui provo a condividere ciò che apprezzo e le mie riflessioni! Ciao!^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...