Che poi, cosa vuol dire essere uomo?

Non capisco perché una ragazza possa giocare a calcio ma un ragazzo non possa imparare a truccare. Me lo chiedo perché sui siti di giochi online i trucchi, i vestiti, i capelli sono tutti giochi da ragazze e quindi proibiti ai ragazzi non da una regola precisa ma dal buon costume: bisogna inculcare nella loro testolina che l’uomo non deve avere paura di prendere decisioni e deve essere virile. Che poi, cosa vuol dire essere uomo?

Secondo me, i bambini dovrebbero disegnare maggiormente, guardare cartoni con una grafica migliore come i vecchi anime o i cartoni anni 2000 o ancora meglio quelli disegnati a mano, dovrebbero allenare l’occhio al colore perché sennò lo perderanno e da grandicelli non sapranno neanche disegnare una mucca. E ho visto che succede facendo l’animatore in quella fascia d’età.

Ecco.

Avrò fatto abbinamenti osceni ma comunque mi sento soddisfatto perché ho allenato l’occhio agli abbinamenti cromatici e forse un giorno farò lavori artistici meno banali e brutti ma invece più originali.

 

Pubblicato da

Austin Dove

Mi chiamo Antonio, sono uno studente della facoltà universitaria di Scienze ambientali presso Ca' Foscari a Venezia. Pur studiando materie legate all'ambiente, la mia passione è l'arte e quindi qui provo a condividere ciò che apprezzo e le mie riflessioni! Ciao!^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...