I migliori film di Dicembre!

Buongiorno, come avrete notato finora ho pubblicato post molto veloci da scrivere e leggere; credo che l’andazzo continuerà su questa strada mostrando le varie liste e tag che avevo in serbo da tanto tempo per un semplice motivo: sono in piena sessione universitaria e non ho tempo di scrivere cose più lunghe! Quindi spero di non essere troppo noioso!

Comunque, oggi porto i film migliori visti nel mese di Dicembre; ciò non vuol dire che siano solo film del 2019 ma anche film più vecchi derivanti da visioni su DVD o in reti televisive. Ecco qui i migliori cinque.^^

  • Dio esiste e vive a Bruxelles. Film francese tra la commedia, il fantasy e il dramma, ha come protagonista la figlia di Dio e sorella di Cristo che fuggita a suo padre torna sulla terra per aumentare il numero degli Apostoli. Interessante e dissacrante, ha un cast favoloso e le situazioni che pone davanti allo spettatore fanno riflettere veramente tanto.
  • La battaglia di Hasksaw Ridge. Denso e potente, si divide in due parti: la bontà e gli ideali del protagonista spiegati e le avversità che deve affrontare in esercito per questi; e la battaglia, psicologicamente forte e traumatica durante la quale i suoi valori lo porteranno a compiere un’impresa eroica. L’attore Garfield è azzeccatissimo per il ruolo, come tutto il cast; la battaglia è sicuramente molto forte da vedere, con il primo omicidio del ferito a fare da preludio, ma anche il processo fa riflettere molto. Da vedere assolutamente.
  • Detective Dee e i quattro re celesti. Film da un alto contenuto visivo e sequel di una saga da me molto apprezzata, anche questa volta si è fatto notare. Trama estremamente fantasy – epico orientale ruota attorno all’investigatore della corte imperiale cinese che deve fronteggiare un attacco spionistico ai danni della corona da parte di eserciti quasi sovrannaturali. Bello e intricato, necessita un’attenta visione per non perdere passaggi ma ne vale assolutamente la pena!
  • Dickens, l’uomo che inventò il Natale. Biopic sull’autore di Oliver Twist, mostra e credo romanzi riguardo al periodo in cui scrisse Canto di Natale; bello e ingenuo, ci mostra l’infanzia, che ha ispirato Oliver Twist, attraverso varie allucinazioni di un uomo stanco e spaventato dai debiti. Ma ci mostra anche il processo creativo della scrittura di un romanzo: lui non creava i personaggi ma si creavano da soli, doveva solo trascrivere le conversazioni che aveva con loro per poi studiarne il carattere.
  • Jeepers Creepers. Film horror, secondo me un cult, assomiglia sia a un fantasy, sia a uno slasher e ha tratti in comune con It. I momenti peggiori sono quelli in cui ci inoltriamo nell’orrore portato dalla creatura, quando vediamo con i nostri cosa ha fatto e cosa è capace di fare, quando vediamo che è più veloce di un’automobile e nemmeno le sbarre di una cella la possono fermare. Solo allora sale l’ansia perché nulla la può fermare. Bellissimo film, lo consiglio caldamente, alla fine a livello visivo non mostra manco nulla!

Vi è piaciuta questa lista? Li conoscevate tutti? Se siete curiosi sulle similitudini tra JC e It chiedetemi sotto.

Ciao.^^

jeepers creepers somiglia a it
Secondo voi assomiglia a Pennywise?

Pubblicato da

Austin Dove

Mi chiamo Antonio, sono uno studente della facoltà universitaria di Scienze ambientali presso Ca' Foscari a Venezia. Pur studiando materie legate all'ambiente, la mia passione è l'arte e quindi qui provo a condividere ciò che apprezzo e le mie riflessioni! Ciao!^^

14 pensieri su “I migliori film di Dicembre!”

  1. Di questi, ho visto solo Jeepers Creepers (i primi due) e non mi sono piaciuti molto: gli attori non erano molto bravi e/o molto concentrati e tutto era molto sopra le righe – con un finale diverso, il primo sarebbe stato una commedia. Il secondo è potenzialmente insalvabile XD
    Comunque, il mostro mi ha fatto pensare a bestie del calibro di Freddie Krueger: entrambi erano virtualmente inarrestabili, JC aveva come limite solo il letargo, diciamo…

    Detective Dee… mi sa che ho visto solo La fiamma fantasma e poi quello col drago marino, ma i quattro re celesti mi manca.
    Cosa buffa: da qualche parte, ho letto che l’attore del primo film (il detective Dee più anziano) viene definito uno dei quattro re celesti assieme ad altri tre attori molto celebri in Cina XD

    Piace a 1 persona

    1. Si credo che jc non basi la sua forza sulla recitazione ma invece sugli ambienti che propone e il villain. Non è la prima volta che leggo una critica alla recitazione del film 🤣

      In verità anche io ne ho solo visti alcuni, ma quelli visti sono veramente straordinari!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...