10 film con il nudo maschile integrale

Buongiorno! Oggi torno con un argomento molto interessante che continua il mio viaggio nel mondo dell’erotico, dopo la presentazione della Guida al cinema erotico e porno che feci qualche anno fa e che potete trovare qui.

Quante volte al cinema e in televisione vediamo il nudo femminile quasi normalizzato, con tette al vento e culoni esposti come se fossero statue? Non importa il genere della pellicola, non importa se sia una commedia all’italiana o un film appartenente alla saga di Venerdì 13, il nudo femminile è stato sdoganato ormai da diversi decenni e ormai si vende come il pane, certe volte anche nei video musicali. Non voglio a discutere se sia giusto sessualizzarlo o mostrarlo come se fosse una naturale esposizione del personaggio come lo è il suo carattere ( e non voglio nemmeno simili discussioni nei commenti perché non finiscono più ) ma invece ribaltare la situazione: quante volte è mostrato il nudo maschile?

Cos’è, siamo più brutti, o volgari, abbiamo qualcosa di cui vergognarci?

Per me la risposta è no, e quindi ho collezionato 10 titoli che propongono il nudo maschile e prima che le malelingue parlino, non sono film porno o volutamente erotici ma invece sono quasi tutti film famosi o d’autore. Buona lettura.

  • Emma (2020)
  • American Gigolo
  • Una famiglia perfetta
  • Lezioni di sogni
  • Burlesque
  • A bigger splash
  • Vedo nudo
  • L’ombra del dubbio
  • Peccato che sia femmina
  • Terminator
Queer as Folk oltre a portare avanti temi LGBT di certo ne ha parecchio sia di femminile che di maschile

Ecco, questi sono i titoli. Alcuni sono più famosi di altri ma tutti sono accomunati dal nudo maschile, dettaglio che non ne deturpa la qualità generale. Trovo che il nudo maschile si dovrebbe normalizzare al cinema e in televisione anche per dare una maggiore rappresentazione e dare meno timori sul proprio fisico ai ragazzi più giovani così come ora ci sono diversissimi tipi di fisici femminili esposti nei film.

Inoltre, per chi volesse, cercando su Internet ho trovato questo interessante sito, Gayburg, che ha collezionato in un video decine di scene di nudo maschile in contesti diversi tra film e serie televisive: alcune scene sono uomini che seducono ragazze, in altre sono scene chiaramente di vita di coppia mentre in altre sono le donne che osservano e oggettivano il corpo maschile. Per chi vuole, lascio il video a fine post, se me lo carica.

Ecco, siamo arrivati ai saluti. Io vi consiglio tutti i film sopracitati; American Gigolo è un cult così come lo è Terminator, ma anche Burlesque è un grande film vantando nel cast nomi del calibro di Cher e Xtina ( vediamo chi la riconosce ). Detto ciò, vi saluto e vi invito a lasciare un commento anche solo per farmi sapere cosa ne pensate della mia idea.

Secondo voi, dovrei abolire la categoria dell’Arte che non uso mai e creare un contenitore per i miei post sull’Eros?

Ciaone burlone e alla prossima. Bye!

PS: il video non me lo lasciano condividere, quindi lo trovate a questa pagina: https://www.gayburg.com/2017/02/i-nudi-maschili-nel-cinema.html

Una scena da Burlesque

Pubblicato da

Austin Dove

Mi chiamo Antonio, sono uno studente della facoltà universitaria di Scienze ambientali presso Ca' Foscari a Venezia. Pur studiando materie legate all'ambiente, la mia passione è l'arte e quindi qui provo a condividere ciò che apprezzo e le mie riflessioni! Ciao!^^

43 pensieri su “10 film con il nudo maschile integrale”

  1. 1) Ho visto Terminator e non ricordo scene di nudo (a quanto pare niente di memorabile) 🤣
    2) Ho guardato il video che non ti hanno fatto pubblicare, e sinceramente in alcuni casi mi è sembrata ostentazione inutile. Il nudo maschile, come quello femminile del resto, dovrebbe essere mostrato quando ha senso. Cioè, in una scena sotto la doccia è ovvio che siano tutti nudi, e così se due sono a letto, ma quello che risponde al telefono senza mutande mi fa un po’ ridere.
    3) Pur essendo una donna, orgogliosamente eterosessuale, trovo che il nudo femminile sia più bello da vedere, a parità di forma fisica: un bel corpo di donna è sempre più armonioso e gradevole di un corpo maschile, anche perfetto. Basta pensare a una donna che corre con le tette al vento e un uomo che corre col batacchio che va in qua e in là…
    4) Comunque dubito che una maggiore presenza di nudi maschili al cinema potrebbe diminuire i timori che i ragazzi hanno sul loro fisico., anche perchè spesso nel nudo machile si fanno notare le differenze, a tutto discapito dei meno dotati. Anzi, credo che aumenterebbero gli insicuri e i complessati.
    Scusa se mi sono dilungata, ma l’argomento era interessante. 😀

    Piace a 2 people

    1. Anche a me il punto 3 ha fatto ridere un sacco! Però non sono d’accordo: da uomo eterosessuale, io trovo molto bello anche il corpo maschile, ovviamente se armonioso e ben costruito, ma con un’eccezione: trovo in generale che le gambe degli uomini siano una delle parti più brutte di un corpo umano!

      Piace a 2 people

      1. Certo, hai ragione. Non ho detto che sia brutto da vedere, soprattutto se, come dici tu, è armonioso e ben costruito. Però, tra i due, mi sembra esteticamente preferibile quello femminile, che è anche quello più riprodotto nell’arte. Certo anche il David di Michelangelo è sicuramente un bel vedere!

        Piace a 1 persona

  2. Nelle serie TV il nudo maschile credo stia raggiungento (e forse superando? non ho statistiche in merito) quello femminile. Per dirne una in GOT ce ne sono parecchie e se nelle prime stagioni quello femminile era in netta maggioranza, forse verso le la fine si può dire che vale l’opposto.

    Piace a 1 persona

  3. E’ un argomento molto interessante e complesso. Paradossalmente il corpo maschile è considerato meno sensuale ed erotico di quello femminile ma, al tempo stesso, il suo nudo è considerato molto più indecente. Credo che il motivo sia da individuare nel tipo di società che la cultura occidentale ha da sempre incarnato, una società di tipo patriarcale che individua nel corpo femminile un oggetto di piacere e ne ha quindi accolto con favore la liberalizzazione all’interno del cinema; per lo stesso motivo il nudo maschile continua a essere ritenuto volgare, perché la mentalità generale di stampo maschile ed eterosessuale lo considera qualcosa da non voler vedere. Sono schemi mentali che facciamo nostri senza accorgercene e guidano la nostra reazione di fronte a un’immagine.
    Per questo motivo il corpo maschile nudo mantiene oggi una carica sovversiva e di provocazione che il nudo femminile ormai ha perso, dal momento che la normalizzazione del nudo maschile è indietro di decenni rispetto a quello delle donne, tra i protagonisti delle lotte rivoluzionarie degli anni Sessanta e Settanta.
    Passando ai film che hai citato, ho visto solo Terminator e gli altri mi mancano tutti! Anche dei film che vengono usati nel video ne conosco molto pochi, ho visto Spartacus ma quello non fa testo visto che, secondo me, potrebbe tranquillamente essere classificato come porno softcore (e a volte neanche tanto “soft”). Però mi sono venuti in mente alcuni altri esempi: Y Tu Mama Tambien, Ken Parker, Love, Antichrist, diversi film di Pasolini… Diciamo poi che in generale più si va verso il cinema indipendente più è frequente trovate esempi di questo tipo!

    Piace a 2 people

      1. Certo, perché il nudo femminile attira e vende, per cui si trova nel cinema commerciale; quello maschile, che è ancora visto come provocazione invece osano usarlo per lo più quelli che non devono passare attraverso la grande distribuzione, e possono permettersi di fare quello che vogliono. Un giorno in cui si assisterà alla normalizzazione del nudo maschile al cinema si vedrà con la stessa frequenza di quello femminile senza che ci sia scalpore – ma mi sembra una cosa molto lontana, ancora, dall’arrivare.

        Piace a 2 people

  4. Ne ho visti propri pochi di questi film, solo American Gigolò e Terminator: il nudo del primo è il più famoso, ma quello di Terminator è decisamente più “d’impatto” secondo me. Per il resto tendo a non amare l’esibizione di nudi fine a se stessa nei film (come non amo l’esagerazione di scene erotiche o di turpiloquio, forse sono un po’ puritana), se sono cose funzionali alla trama vanno bene ma se no diventano, almeno per me, irritanti (ad esempio non sopporto l’uso che ne fa Pasolini). Sono cpntenta di vedere un bel ragazzo a torso nudo se capita, ma non cerco altro a tutti i costi; anche le ragazze possono essere una bellissima visione in abiti succinti, non mi serve vedere il nudo completo per capirlo. Hai visto per caso Hollywood, Vermont? E’ un film su un regista che deve fare un film ma l’attrice protagonista non vuole spogliarsi e la deve convincere: è divertentissimo!

    Piace a 2 people

    1. No ma ora me lo segno!
      Chiamami superficiale o esteta ma se una bella persona si spoglia son sempre contento anche solo a livello visivo.
      A me dà fastidio se in film come in Il cattivo poeta in 2 ore ci siano almeno 4 paia di tette quando dovrebbe essere un film più artistico e meno visivo-commerciale.
      Per dire, a lezione di sogni che è ambientato nel 1800 abbondante, il protagonista è un professore che viene sorpreso dalla madre di un suo alunno a lavarsi in ufficio e la scena è molto divertente e imbarazzante visto il tutto

      "Mi piace"

  5. Sono dell’idea che girare una scena di nudo in un film non erotico dovrebbe essere una libera scelta dell’interprete. Sia che sia nudo maschile che femminile. Penso che non sia fondamentale per la rappresentazione artistica. Post interessante comunque.

    Piace a 2 people

  6. Tra i film con i nudi più belli, hai dimenticato Wilde con le chiappa di Jude Law che sbatacchiano qua e là e non solo le sue. x°D
    In Terminator, c’è la primissima scena in cui appare Swarzy che è completamente nudo, ma l’avevo rimossa.
    Serie tv con nudi, beh, direi che una su tutte sia Masters of Sex di cui ho parlato un mesetto fa sul mio blog, lì il nudo e il sesso c’è in ogni sua forma e non è affatto sgradevole, si amalgama bene con la storia senza risultare volgare. Se non hai ancora visto questa serie, te la consiglio anche perché tratta da una storia vera, se poi, vuoi farti un’idea, cerca il mio articolo nel blog, lì, troverai anche un trailer. ^_^

    Piace a 1 persona

      1. Mah… Fatto sta che rispetto al fumetto nel film (chissà perché!) hanno deciso di dotare il buon dottor Manhattan di un… attrezzo più importante! Tanto con la computer grafica si può tutto😀

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...