10 film con lo tsunami

Buongiorno! Oggi torno con una lista di dieci accomunati da una caratteristica molto particolare: in tutti c’è l’onda anomala, il muro d’acqua che si abbatte contro la civiltà.
Spero sia interessante, credo che qui troverete la maggior parte dei titoli più famosi.

L’Albratross: oltre la tempesta. Film noiosetto di Ridley Scott, una scuola di navigazione su vascello in mezzo al mare e la vita dei suoi studenti adolescenti. Inutile dire che a fine film c’è la tempesta che fa affondare la barca e ci scappano i morti.

2012. Angosciante film fantascientifico, questo tra i film recenti è il più famoso. Beh, lo tsunami era pure nella copertina e nei trailer: questa massa enorme di acque talmente alte da oltrepassare perfino le montagne dell’Himalaya! Una sequenza veramente angosciante.

Poseidon. Altra ansia fatta film, parlo del remake. In pratica, in crociera non ci andrò mai. Qui l’onda anomale è il fattore scatenante, che prende in pieno la nave e la ribalta; solo pochi sopravvissuti cercheranno di riemergere, con ogni prova di sopravvivenza che richiede una vita in tributo. Com’è l’originale?

The impossible. Naomi Watts in splendida forma (si fa per dire visto il film) e un giovanissimo Tom Holland per i fan di Spiderman, anche qui lo tsunami è solo il motore degli eventi: una famiglia in vacanza viene travolta dall’acqua e dovranno sopravvivere. Il momento prima della comparsa dell’acqua, quando abbiamo la consapevolezza di quanto starà per succedere, è difficile da dimenticare.

Deep impact. Davvero? Dico solo, io non avrei avuto il coraggio di stare là seduto a osservare l’onda venire verso di me.

Hereafter. Film molto interessante, ho sempre visto solo le prime scene. E quindi la scena dello tsunami; la mia solita fortuna. Qui a colpire sono le urla della gente che precede l’onda, avvisano del pericolo ma è una cosa troppo lontana dalla realtà per concepirla come reale. E mi colpisce come lei sia una sopravvissuta perché era in strada, lui che dormiva in hotel nemmeno si accorge di nulla.

Percy Jackson. Sono un fan dei libri, i film sono carini ma non c’entrano molto. Ecco, almeno sono riusciti a ricreare in maniera decente i suoi poteri, con delle sequenze veramente belle. Quindi, con un idromanipolatore, le sequenze sono tante. La più figa? Quando crea un muro di acqua con le riserve idriche sui tetti alla fine del primo film o a metà secondo film quando cavalca l’ondona marina.

Le due torri. Finalmente una vera e propria onda anomala positiva: solo io trovo sempre molto soddisfacenti la sequenza in cui gli alberi parlanti (perdonatemi, non ricordo come si chiamano, lol) distruggono la diga devastando tutto? E’ proprio la natura che si riprende ciò che è suo. Figo, forse la mia sequenza preferita del film. E quello è il mio film preferito del franchise.

L’era glaciale 2. Sì, c’è lo tsunami finale con il ghiaccio che si scioglie. Ma il film si ricorda solo per le sequenze esilaranti di Scrat, vero???

Moonfall. Unico film di questi che ho visto al cinema, è un scifi-movie con chiare note dal genere disaster. La parte degli effetti speciali è superba e la trama pur essendo semplicissima e superlineare si fa seguire. E l’onda anomala creata dalla luna, vicinissima alla Terra, è una delle sequenze più fighe (e dalla riuscita più ovvia) del film!

Ecco, siamo arrivati alla fine, conoscevate tutti i film? Conoscete qualche altro film? Io ho questo vago ricordo: una città (NY?) viene invasa dalle acque che subito si ghiacciono; questa visione molto particolare…
In attesa di risposta, vi saluto e ci si legge!^^

Pubblicato da

Austin Dove

Mi chiamo Antonio, sono un appassionato di cinema. Pur avendo studiato materie legate all'ambiente, la mia passione è l'arte e quindi qui provo a condividere ciò che apprezzo e le mie riflessioni! Ciao!^^

32 pensieri su “10 film con lo tsunami”

  1. Ciao, di tutti i film citati ho visto solo il Poseidon e L’Era glaciale 2, solitamente evito i film catastrofici, ma ho anche io un ricordo vago do NY invasa da acqua e ghiaccio, che per caso si trattava di “The days after tomorrow”?
    Premetto che non ho visto il film, ma ho un vago ricordo del trailer.

    Piace a 1 persona

  2. Quelli che citi li ho visti quasi tutti, a parte Moonfall. The impossible mi è piaciuto tantissimo e anche Deep impact, anche se è stato massacrato dalla critica. L’avventura del Poseidon, l’originale, più o meno era come il remake, con effetti speciali meno “speciali” e altri attori, ovviamente. Il film che ricordi tu forse è The day after tomorrow, del 2004, con Dennis Quaid, in cui arriva niente meno che una glaciazione improvvisa, causa cambiamenti climatici. E’ molto bello come film, se ti piacciono i film catastrofici, e con un messaggio ecologista.

    Piace a 1 persona

      1. Beh il 99% dei film catastrofici dove tutto viene distrutto sono folm trash, ma poi tra i tanti magari ne trovi uno che è meno trash di un altro, poi è sempre una questione di gusti.

        Piace a 1 persona

  3. Non sono un’amante dei film catastrofici in genere ma tu sei riuscito a fare una bella panoramica in generi diversi, interessante! Anche per me Le Due Torri è il più bello della trilogia e sono d’accrodo che quella sia una scena splendida.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...