I see a sea

Buongiorno a tutti!

In queste settimane non so perché sono molto impegnato e stanco, non so bene cosa proporre e quindi ho deciso di condividere un testo che mi è piaciuto trovato disperso nei meandri di Internet. Scritto in lingua inglese, parla di una persona che al culmine dell’allegria si guarda allo specchio; ecco il link della fonte.

I see over the sea, I see a buoyant great river which runs to infinity. I see it is crying, I see it is icing because of the cold rains. I see a wild wind, I see a terrible voice, crying and screaming, rowling and whispering. I see a great blue sea, crying for its history, I see it is as near as sad, maybe ‘cause the mirror is near my bed. Showing my eyes.

Questo è il testo, voi cosa ne pensate? A me ha smosso tanto dentro, e trovo che sia pure molto musicale; per voi?

mare-mosso