Blog personale: Katy Perry e la Colomba

Buongiorno! Oggi torno a parlare di musica pop in una chiave totalmente autobiografica. Recentemente ho notato che durante la mia adolescenza ho cambiato diverse volte i gusti musicali, ascoltando cantanti e generi diversi, ma Katy Perry è sempre rimasta fissa da quando andavo alle medie. Posso benissimo affermare che Katy rappresenta la mia giovinezza.

Recentemente ho riscoperto un vecchio CD che mi aveva regalato mia sorella, “Tony’s compilation” l’aveva chiamato, in cui aveva caricato diverse canzoni che ero solito ascoltare alle medie. Con Lady Gaga in copertina, l’album contiene ben 21 canzoni e tra queste ce n’è una di Katy: Hot N Cold!

Ma questo non è l’unico album che ho riguardante Katy Perry, perché la cantante da me detiene anche un primato: il suo “Witness” è stato il primo album che ho mai comprato nella mia vita, precisamente il 18 luglio 2018 come ho annotato nel foglietto interno. E poi per aiutarla con le vendite ho acquistato pure il suo bellissimo “Smile” durante l’anno di pubblicazione in prevendita.

Il mio interesse verso di lei ha iniziato a influenzare il blog già nel 2017, un anno dopo aver fondato questo mio piccolo angolo di relax. Risalgono a quell’anno la condivisione di ben tre sue canzoni: Unconditionally, Bon Appetit e Swish Swish Bish.

Inoltre, feci qualcosa che chi mi segue sa che non faccio mai: rebloggai. Infatti, rebloggai un interessante articolo che trattava della recente carriera di Katy, che per la prima volta non era riuscita ad ottenere vendite folli con il suo quarto album “Witness”.

Ed è grazie a Katy e a Britney Spears se ho iniziato ad assimilare l’inglese: infatti, ascoltavo così tanto le loro canzoni che leggevo le lyrics, cercavo le traduzioni, cantavo con loro ripetendo le pronunce mentre guardavo i lyrics video. Ancora adesso dicono di me che ho una grammatica inglese ma le vocali chiaramente americane!

Prossimamente ho intenzione di pubblicare una lista di 10 canzoni: 10 canzoni con cui ho imparato l’inglese, anche se sarebbe meglio scrivere con cui mi sono avvicinato all’inglese. E in questa lista Katy figura ben due volte con Legendary lovers e Unconditionally. La prima delle due è una delle sue canzoni non pubblicata come singolo che adoro di più, come la maggior parte dei suoi fan.

Ora ascolto ancora Katy e vedo con dispiacere che le views e gli streams sui suoi canali sono nettamente diminuiti nel loro tasso di crescita ma Katy ha sicuramente dato tanto. Ora è (di nuovo) una moglie e una madre, ha fatto i suoi record ed è giusto che si rilassi; sembra si stia avvicinando sempre di più al pubblico infantile tra l’altro, forse per farsi ascoltare dalla figlia!

Se volete, a sinistra nel menu c’è un’intera sezione di articoli su Katy Perry, raccolti in un contenitore omonimo. Voi che musica ascoltate?

Bon Appetit

Bon-Appetit-

Bon Appetit è un singolo di Katy Perry in collaborazione con i Migos pubblicato il 28 aprile 2017.

LYRICS:

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

[Verse 1: Katy Perry]
Looks like you’ve been starving
You’ve got those hungry eyes
You could use some sugar
‘Cause your levels ain’t right
I’m a five-star Michelin
A Kobe flown in
You want what I’m cooking, boy

[Pre-Chorus: Katy Perry]
Let me take you
Under candle light
We can wine and dine
A table for two
And it’s okay
If you take your time
Eat with your hands, fine
I’m on the menu

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

[Verse 2: Katy Perry]
So you want some more
Well I’m open 24
Wanna keep you satisfiedkatyperry-1494616546-640x427
Customer’s always right
Hope you’ve got some room
For the world’s best cherry pie
Gonna hit that sweet tooth, boy

[Pre-Chorus: Katy Perry]
Let me take you
Under candle light
We can wine and dine
A table for two
And it’s okay
If you take your time
Eat with your hands, fine
I’m on the menu

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

[Verse 3: Quavo]
Sweet potato pie
It’ll change your mind
Got you running back for seconds
Every single night

[Verse 4: Takeoff]
I’m the one they say can change your life
No waterfall, she drippin’ wet, you like my ice? (Blast)
She say she want a Migo night
Now I ask her, “What’s the price?” (Hold on)
If she do right, told her get whatever you like

[Verse 5: Offset]
I grab her legs and now divide, aight
Make her do a donut when she ride, aight
Looking at the eyes of a dime, make you blind
In her spine and my diamonds change the climate

[Verse 6: Quavo]
Sweet tooth, no tooth fairy
Whipped cream, no dairy
Got her hot light on, screaming, “I’m ready”
But no horses, no carriage

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

Commento:

Non capisco perché ci sia tanto odio verso questa canzone: è una canzone, punto. Personalmente penso che abbia un ritmo alquanto accattivante e la voce di Katy Perry è molto buona in questo contesto. Il video penso sia molto affascinante: infatti, riesce a comparare gesti quotidiani come la lavorazione del pane a quello del massaggio o la cottura alla vasca termale; i capelli della cantante che sono stati criticati perché biondi e le stanno male per me invece le stanno bene anche perché mi danno un richiamo ad Afrodite, la dea greca dell’amore.

E i contenuti erotici… andiamo. La letteratura è piena di contenuta erotici, perfino in autori che si studiano a scuola come Petronio e Catullo solo per citare due romani; la musica serve a rilassare e a divertire, tra le varie cose, e non è mai successo che un cantante e un artista abbia fatto il puritano in eterno; in arte il nudo viene studiato e riprodotto fin dai greci e ora che una cantante che comunque non mostra nulla con classe allude scoppia il finimondo.

Questo è essere ipocriti e non veri fan: Bon Appetit come canzone di Katy Perry è buona perché ha dietro di sé secoli di tradizione, che lo sapesse o no. Poi sui rapper non mi espongo che non so nemmeno chi siano.

katy-perry-600x400