La mia Top5 di Maggio!

Buon primo Giugno a tutti!

Un mese è di nuovo passato e quello nuovo ci promette finalmente alte temperature ( o almeno lo spero visto che andrò al mare ). E se in quello appena passato ho studiato un botto, sono anche riuscito a leggere due libri, scrivere il mio commento a Peppermint e avere un’idea per una fanfiction in un certo senso originale; comunque, ecco qui la mia lista di film che consiglio!^^

  • Una notte in giallo: una commedia sul sessismo e sul pregiudizio della gente benpensante, un film fresco interpretato da una bravissima Elizabeth Banks!
  • Action: uno dei film più strani che abbia mai visto, è diretto da Pedro Almodovar e parla di modello che abbandona il mondo del porno alla ricerca di qualcos’altro, avventurandosi in situazioni sempre più strane e oniriche. La parte nella discarica è veramente strana.
  • Attenti a quelle due: una commedia ilare e spensierata con protagoniste due bravissime e calatissime Anne Hatway e Rebel Wilson; ho adorato la prima e la componente visiva del film tra luci, ambienti e vestiti! **
  • Horror Movie: è demenziale, a tratti pure volgare, ma come parodia dei più celebri film horror anche se non regge uno Scary Movie mi ha fatto proprio ridere; purtroppo, per apprezzarlo bisogna conoscere bene le scene citate e non aspettarsi comicità fine.
  • Mad Max Fury Road: questo film è un quadro, è bellissimo da guardare perché possiede dei colori molto carichi, dei rossi pesanti che intensificano gli inseguimenti nel deserto; inoltre, essendo il primo Mad Max che vedo, ho apprezzato tantissimo il mondo che sono riusciti a costruire. Sbalorditivo.

Ecco, questa è la mia Top5 di Maggio, un film lo potete trovare già sul mio blog mentre altri due compariranno qui in futuro! Ciao, e fatemi sapere la vostra o se conoscete i film proposti!

attenti a quelle due.jpg

Mad Max: Fury Road

mad-max

Mad Max: Fury Road è un film d’azione del 2015 diretto da George Miller, già regista della precedente trilogia Mad Max con protagonista Mel Gibson.

Cast:
-Tom Hardy: Max Rockatansky
-Charlize Theron: Imperatrice Furiosa
-Nicholas Hoult: Nux
-Riley Keough: Capable
-Abbey Lee: Dag
-Rosie Huntington-Whiteley: Angharad la splendida
-Zoë Kravitz: Toast la sapiente
-Courtney Eaton: Cheedo la fragile

Trama:
Ossessionato dal suo turbolento passato, Mad Max crede che il modo migliore per sopravvivere sia muoversi da solo, ma si ritrova coinvolto con un gruppo in fuga attraverso la Terre Desolata su un blindato da combattimento, guidato dall’imperatrice Furiosa. Il gruppo è sfuggito alla tirannide di Immortan Joe, cui è stato sottratto qualcosa di insostituibile. Furibondo, l’uomo ha sguinzagliato tutti i suoi uomini sulle tracce dei ribelli e così ha inizio una guerra spietata.

Temi:
-il tema che più mi ha colpito è stato quello della possessione e quindi della libertà: tutta la storia si basa su queste giovani donne che sfuggono al loro padrone (la loro libertà è mostrata anche solo da come spezzano le loro catene e le cinture di castità che le imprigionano);
-il fanatismo quasi religioso è molto importante nella pellicola, scaturito da un’educazione mirata e dalla mancanza d’acqua, di proprietà del ‘cattivo’;
-il comportamento dei personaggi, all’inizio non distinguibili tra buoni e cattivi: la loro umanità si rivela solo quando il loro spirito animale non è più necessario, quando iniziano a nutrire vera speranza per un futuro migliore;
-ovviamente, dato l’ambiente in cui è ambientato e da vari dettagli (la mancanza d’acqua, una borsa piena di semi, un luogo erboso vagheggiato come il Paradiso), il film mi ha mostrato un forte messaggio ecologista, valorizzando ogni singola risorsa naturale presente nell’ambiente.

Commento:
Che dire? Stupefacente! Fin dall’inizio la pellicola presenta un messaggio a favore dell’ambiente e dell’uguaglianza sociale. Qui i protagonisti non sono buoni dall’inizio, ma lo diventano, o meglio mostrano di esserlo, solo quando le circostanze diventano favorevoli.
Bel film d’azione sulla speranza e il futuro

Voto: 8,5