Penso e sbaglio: svilimento artistico

Buongiorno, oggi voglio condividere con voi una riflessione che mi frulla in testa da giorni scaturita da un mondo che a volte giudico profondamente irritante.

In pratica, prima stavo ascoltando una canzone di Bebe Rexha, I’m a Mess, che parla del suo rapporto infelice con un suo compagno che l’ha portata alla depressione. A me piace ascoltarla, l’ascolto da mesi, perché fa leva sul mio lato più vittimistico e infatti canto il ritornello spesso perché mi ci ritrovo. Tuttavia, oggi questo ritornello ha dato il nome a un pensiero che mi frulla da molto tempo in testa, ma prima di esplicitarlo, ecco qui le parole della cantautrice che canta nella canzone:

I’m a mess, I’m a loser
I’m a hater, I’m a user
I’m a mess for your love, it ain’t new
I’m obsessed, I’m embarrassed
I don’t trust no one around us
I’m a mess for your love, it ain’t new

In pratica, la mia riflessione si basa su quanto l’utenza tratti male gli artisti e le artiste che producono video sexy musicali o pornografici che siano. Quante volte sentiamo o leggiamo commenti veramente squallidi sotto ai video di cantanti brave come le Serebro oppure le Pussycat Dolls o Fergie che paragonano il video a un porno con una bella colonna sonora? Beh, a parte che chi fa questi commenti non ha mai visto un porno, trovo veramente opprimente e quasi angosciante svilire una forma d’arte come un video musicale che celebra l’arte presente nella voce e nel corpo di una persona che non ha paura di rivelarli esprimendo se stessa come meglio le aggrada; insomma, è come se una modella di Victoria’s Secret fosse paragonata a una pornostar che agli eventi sfila e interagisce con i suoi fan (alla fine l’abbigliamento e la quantità di pelle scoperta sono gli stessi). Trovo veramente che l’oggettivazione e quasi il mancato rispetto verso coloro che hanno impiegato molte energie e molto tempo a creare qualcosa che possa piacere a molti per elargire arte sia degradante: a queste persone dovrebbero arrivare solo elogi e ricompense perché è grazie a loro che molti tabù vengono sciolti e quindi la possibilità di esprimere se stessi si allarga.

In secondo luogo, vorrei parlare di un documentario che ho visto due volte, la seconda qualche giorno fa. Il nome è After porn end  ed è un documentario che attraverso immagini di repertorio mostra allo spettatore la vita delle grandi pornostar arricchita da interviste fatte a loro e dal commento di registi o giornalisti del settore. Anche qui canzone di Bebe Rexha si adatta benissimo all’ipocrisia che domina i fruitori di questi film: infatti, la produzione pornografica è uno dei settori più prolifici al mondo e vanta una vendita paragonabile a poche altre cose ma, nonostante tutto, i dipendenti e i produttori vengono marchiati a vita senza differenze che siano davanti alla  telecamera o dietro a controllare le luci. La gente pensa che siano solo puttane e che si dovrebbero vergognare per quello che fanno, ma poi la gente che è abbastanza ricca per uscire dal giro trova poi lavoro altrove? NO! E ciò è sconcertante perché è per colpa dell’ipocrisia della gente se poi sono obbligati a tornare a recitare. Inoltre, in questo documentario (ma non è l’unico che ho visto, ho guardato anche parecchi dietro le quinte o il making-of) sono le stesse pornostar, che siano esse uomini o donne, a raccontare il loro approccio in quel mondo e alla fine scopriamo che o ci sono entrati perché modelli  e quindi è solo uno sviluppo della rappresentazione e dello splendore del corpo umano oppure per superare delle loro paure e insicurezze relative a problemi con il corpo o economici.

Insomma, quello che non capisco è perché la gente sia così ipocrita da usufruire e certe volte ammirare questi artisti che siano cantanti o attori, ballerini o modelli e poi senza neppure conoscerli ma basandosi sull’immagine che hanno creato insultarli e marchiarli a vita. Alla fine, se non ci fossero state tante cose che al momento venivano derise o denigrate non ci sarebbe progresso tecnologico o sociale. No? Cosa ne pensate, mi interessa molto la vostra opinione su questo argomento controverso.

lucas201101x390.jpg

Bon Appetit

Bon-Appetit-

Bon Appetit è un singolo di Katy Perry in collaborazione con i Migos pubblicato il 28 aprile 2017.

LYRICS:

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

[Verse 1: Katy Perry]
Looks like you’ve been starving
You’ve got those hungry eyes
You could use some sugar
‘Cause your levels ain’t right
I’m a five-star Michelin
A Kobe flown in
You want what I’m cooking, boy

[Pre-Chorus: Katy Perry]
Let me take you
Under candle light
We can wine and dine
A table for two
And it’s okay
If you take your time
Eat with your hands, fine
I’m on the menu

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

[Verse 2: Katy Perry]
So you want some more
Well I’m open 24
Wanna keep you satisfiedkatyperry-1494616546-640x427
Customer’s always right
Hope you’ve got some room
For the world’s best cherry pie
Gonna hit that sweet tooth, boy

[Pre-Chorus: Katy Perry]
Let me take you
Under candle light
We can wine and dine
A table for two
And it’s okay
If you take your time
Eat with your hands, fine
I’m on the menu

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

[Verse 3: Quavo]
Sweet potato pie
It’ll change your mind
Got you running back for seconds
Every single night

[Verse 4: Takeoff]
I’m the one they say can change your life
No waterfall, she drippin’ wet, you like my ice? (Blast)
She say she want a Migo night
Now I ask her, “What’s the price?” (Hold on)
If she do right, told her get whatever you like

[Verse 5: Offset]
I grab her legs and now divide, aight
Make her do a donut when she ride, aight
Looking at the eyes of a dime, make you blind
In her spine and my diamonds change the climate

[Verse 6: Quavo]
Sweet tooth, no tooth fairy
Whipped cream, no dairy
Got her hot light on, screaming, “I’m ready”
But no horses, no carriage

[Chorus: Katy Perry]
‘Cause I’m all that you want, boy
All that you can have, boy
Got me spread like a buffet
Bon appétit, baby
Appetite for seduction
Fresh out the oven
Melt in your mouth kind of lovin’
Bon appétit, baby

Commento:

Non capisco perché ci sia tanto odio verso questa canzone: è una canzone, punto. Personalmente penso che abbia un ritmo alquanto accattivante e la voce di Katy Perry è molto buona in questo contesto. Il video penso sia molto affascinante: infatti, riesce a comparare gesti quotidiani come la lavorazione del pane a quello del massaggio o la cottura alla vasca termale; i capelli della cantante che sono stati criticati perché biondi e le stanno male per me invece le stanno bene anche perché mi danno un richiamo ad Afrodite, la dea greca dell’amore.

E i contenuti erotici… andiamo. La letteratura è piena di contenuta erotici, perfino in autori che si studiano a scuola come Petronio e Catullo solo per citare due romani; la musica serve a rilassare e a divertire, tra le varie cose, e non è mai successo che un cantante e un artista abbia fatto il puritano in eterno; in arte il nudo viene studiato e riprodotto fin dai greci e ora che una cantante che comunque non mostra nulla con classe allude scoppia il finimondo.

Questo è essere ipocriti e non veri fan: Bon Appetit come canzone di Katy Perry è buona perché ha dietro di sé secoli di tradizione, che lo sapesse o no. Poi sui rapper non mi espongo che non so nemmeno chi siano.

katy-perry-600x400

Poison

[Verse 1:]
Got venom dripping from my lips
Know who you’re about to kiss
Think that you can handle it, boy, it’s on
Just step into the danger zone
Shake it if you wanna roll, never bend,
Just take control, stakes are on

So sick, ill-equipped, gonna stick to a stick
I don’t think that I can stop this
Pick it up, let it drop, be my cup, stir it up
Oh no, I’ll never stop

[Chorus:]
That bad girl power I got, I’ll abuse it tonight
Cause tonight got poison on my mind
That power I got, you’ll be mine when I strive, feel alive
Got poison on my mind
I got that poison (uh huh), I got that poison (uh huh)
I got that poison, that poison on my mind
I got that poison (uh huh), I got that poison (uh huh)
I got that poison, that poison on my mind

[Verse 2:]
So cool out, let her in the scene
Cause tonight I need you clean
My sexy little dirty scream, yeah, it’s on
And then I get you in my stream, play it hard to be extreme
You’re so cool, baby, you’re so mean (Turn me on, turn me on)

So sick, ill-equipped, gonna stick to a stick
I don’t think that I can stop this
Pick it up, let it drop, be my cup, stir it up
Oh no, I’ll never stop

[Chorus:]
That bad girl power I got, I’ll abuse it tonight
Cause tonight got poison on my mind
That power I got, you’ll be mine when I strive, feel alive
Got poison on my mind
I got that poison (uh huh), I got that poison (uh huh)
I got that poison, that poison on my mind
I got that poison (uh huh), I got that poison (uh huh)
I got that poison, that poison on my mind

[Bridge:]
I got that poison, that poison, that poison
I’ll make you fall in love with me
(Turn me on, turn me on)
I got that poison, that poison, that poison
I’ll make you fall in love with me
(Turn me on, turn me on)

That bad girl power I got, I’ll abuse it tonight
Got poison on my mind
That power I got, you’ll be mine, feel alive
Got poison on my mind

[Chorus:]
That bad girl power I got, I’ll abuse it tonight
Cause tonight got poison on my mind
That power I got, you’ll be mine when I strive, feel alive
Got poison on my mind
I got that poison (uh huh), I got that poison (uh huh, uh huh)
Got poison on my mind
I got that poison (uh huh), I got that poison (uh huh, uh huh)
Got poison on my mind

Nicole_Scherzinger_-_PoisonPoison è una delle canzoni di Nicole che sono piaciute maggiormente, comprese quelle dei tempi dorati delle Pussycat Dolls, dove in pratica era lei la cantante principale. Mi piace perché è accattivante, energica e riesce a mettere in risalto la potenza della voce di questa cantante troppe volte sottovalutata: lei nei live che ho ascoltato su Youtube non solo sa cantare ma sa farlo in un modo energico, potente e unico; le sue note alte a differenza di cantanti molto più famose di lei sono sempre eccellenti ed energiche. Il video, inoltre, non è la solita scenetta sexy in cui la cantante dà il meglio di sé con il corpo, ma oltre a quello c’è una citazione dei film sui supercriminali durante la quale riesce a imitare la lotta mediante le sue enormi doti di ballerina.

Canzone consigliatissima!^^