Serie tv poliziesche

Fin da quando avevo quattordici anni mi sono sempre appassionato alle serie televisive poliziesche, concentrandomi particolarmente sulle seguenti:

-CSI: Scena del Crimine. La mia primissima seria, mi sono sempre piaciute le inquadrature panoramiche di Las Vegas, i colori cupi e la serietà dei personaggi: quelle sono indagini televisive, altro che preti più furbi della polizia!

-CSI: Miami. Sempre belle inquadrature, questa ha retto poco perché le indagini sono estremamente più semplici e anche gli scienziati hanno meno spessore.

-Bones: adoro e riguardo tutti gli episodi appena fanno le repliche; mai andato oltre ciò che Giallo e Top Crime mostrano ma mi piacciono tutti i personaggi e simpatizzo soprattutto per Bones, fredda all’esterno ma dolce all’interno come me.

-CSI: NY. Bello, bello, bello anche se troppo freddo. New York non mi piace molto, è veramente glaciale e Mac mi sembra anche più apatico di Grissom, il che è tutto dire…

-Criminal Minds: una delle scoperte degli ultimi anni, ho visto moltissime stagioni: trovo molto intrigante mostrare questo tipo di analisi della mente, molto distante da quello prettamente di laboratori.

-The Mentalist: scoperto nel 2017, apprezzo anche questo per la parte mentale del procedimento, adoro la superiorità di Patrick che la usa per sfottere e mettere alla prova i sospettati senza che se ne accorgano. E l’espressione di Theresa quando non capisce (quasi mai) ciò che il mentalista ha in mente ma si fida!

-The closer: ho scoperto la prima stagione alla fine del 2017 e mi ha colpito per la manipolazione che la protagonista riesce a svolgere. Stampo FBI, sembra tanto una donnetta debole ma alla fine ti castra sempre!

Queste sono le serie che preferisco, anche se all’una quando posso non mi privo mai della cara scrittrice Jessica, sia chiaro. Molto molto belle, le consiglio tutte, non sono in ordine di gradimento.

Mi consigli qualcosa?

Bones-season-11-release-date-premiere-2015-1150x748