Witness

Ultimo album di Katy Perry, lavoro non particolarmente apprezzato o capito dalla critica e dai fan, Witness è stato il primo album a venire comprato dal sottoscritto e mi è piaciuto veramente tanto.

Il mio genere preferito parlando di musica è proprio il puttanpop  e infatti conosco Katy fin dalle prime canzoni, scoperte su YouTube; una volta avevo anche provato ad ascoltare una canzone del suo primissimo album, quello che nessuno conosce, su tema religioso ma non ho retto! Le sue canzoni che preferisco sono Roar e Legendary Lovers, mentre i video più belli sono il frizzante Hot N Cold e l’elegante e raffinata ballata Unconditionally. Poi vabbeh, non disdegno nessuna cantante pop, anche se preferisco quelle senza grandissima voce perché sennò la canzone è la sagra delle ossesse…

Comunque, ho comprato l’album e lo adoro! Composto da ben 15 tracce più due bonus (di cui mi sono accorto solo dopo l’acquisto) mi piace ascoltarlo perché nella sua semplicità riesce a rilassare e a lanciare un messaggio solidale e di testimonianza del nostro momento. Bisogna dire che le principali le conoscevo tutte e le ascoltavo spesso, ma comunque ho ovviamente delle preferenze: mi piace soprattutto Into me you see e Chained to the rhythm; le altre sono belle e trovo l’album molto coeso come suoni e comunque le canzoni non saranno super impegnate ma un messaggio di fondo ce lo hanno e questo lo eleva!^^

A te è piaciuto?

witness.jpg

Ciao, se hai apprezzato questo post, leggi anche questi!^^

Swish Swish Bish

 Bon Appetit 

California Gurls 

Unconditionally 

Witness. Che succede, miss Perry? — BitsRebel.net

Consiglio la lettura di questo articolo perché mi è piaciuto come ha analizzato il suo nuovo percorso! Lettura molto bella e accattivante!

Una vecchia saggezza popolare vuole che nulla sia per sempre, e che ogni cosa abbia in sé una data di scadenza più o meno prolungata. Una convinzione che, fin dalla notte dei secoli, ha trovato puntuali riscontri nelle realtà, in ogni luogo e in ogni circostanza. Non poteva non essere così anche per Katy Perry, […]

via Witness. Che succede, miss Perry? — BitsRebel.net